Screening Neonataleper XLA, SMA e SCID


SPOT-it TREC, KREC & SMN1Kit per lo screening di SMA (Atrofia Muscolare Spinale), SCID (Immunodeficienza Combinata Grave) e XLA (Agammaglobulinemia)Con estrazione del DNA inclusaCon sistema di automazione brevettato e ottimizzato anche per laboratori di dimensioni ridotte e bassi numeri di campioni.

SPOT-it TREC & SMN1 Screening Kit

SMA - SCID - XLA - BDS - CE-IVD TREC - KREC- SMN1

CE IVD kit destinato allo screening simultaneo per l’immunodeficienza combinata grave (SCID) e l’atrofia muscolare spinale (SMA) nei neonati. Lo screening SCID viene eseguito mediante semi-quantificazione del cerchio di escissione del recettore delle cellule T (TREC) e lo screening SMA mediante una rilevazione qualitativa dell’esone 7 del gene SMN1. Il DNA viene estratto da macchie di sangue fresco e essiccato (DBS) campionate su carta da filtro. Il kit di screening SPOT-it utilizza qPCR in cui le sequenze di DNA target vengono amplificate ciclicamente tra diversi passaggi di temperatura e dove l’amplificazione viene monitorata durante ogni ciclo utilizzando un reporter fluorescente.

  • Marcatori: TREC, SMN1 and Beta-actin (ACTB)
  • Specificità: SCID Screening 99,57% - SMA Screening 100%
  • Sensibilità: SCID Screening 100% - SMA Screening 100%
  • Formato:
  • 1-2020-TS: Reagenti per 82 campioni in una piastra da 96 pozzetti (12 Standard, 82 campioni e 2 pozzetti control card per piastra).
  • 12-2020-TS: Reagenti per 984 campioni in dodici piastre a 96 pozzetti (12 Standard, 82 campioni e 2 pozzetti control card per piastra).
PIù INFORMAZIONI

SPOT-it TREC, KREC & SMN1 Screening Kit

SMA - SCID - XLA - BDS - CE-IVD TREC - KREC- SMN1

CE IVD kit destinato allo screening neonatale per l’ immunodeficienza combinata grave (SCID), l’agammaglobulinemia (XLA) e l’atrofia muscolare spinale (SMA) nei neonati. Lo screening SCID viene eseguito mediante semi-quantificazione del cerchio di escissione del recettore delle cellule T (TREC), screening XLA mediante cerchi di escissione di ricombinazione kappa-deleting (KREC) e lo screening SMA mediante una rilevazione qualitativa dell’esone 7 del gene SMN1. Il DNA viene estratto da macchie di sangue fresco e essiccato (DBS) campionate su carta da filtro. Il kit di screening SPOT-it utilizza qPCR in cui le sequenze di DNA target vengono amplificate ciclicamente tra diversi passaggi di temperatura e dove l’amplificazione viene monitorata durante ogni ciclo utilizzando un reporter fluorescente.

  • Marcatori: TREC, KREC and SMN1
  • Specificità: SCID Screening 99,57% - XLA Screening 99% - SMA Screening 100%
  • Sensibilità: SCID Screening 100% - XLA Screening 99% - SMA Screening 100%
  • Formato:
  • 1-2020-TKS: Reagenti per 81 campioni in una piastra da 96 pozzetti (12 Standard, 81 campioni e 3 pozzetti control card per piastra).
  • 12-2020-TKS: Reagenti per 972 campioni in dodici piastre a 96 pozzetti (12 Standard, 81 campioni e 3 pozzetti control card per piastra).
PIù INFORMAZIONI

Funghi


Grazie alla pluriennale esperienza nella diagnostica medica, commercializziamo e distribuiamo innovazioni nella diagnostica fungina, batterica e virale al settore sanitario.

I nostri test diagnostici rapidi sono altamente affidabili e si inseriscono perfettamente negli attuali percorsi di trattamento. Possono ridurre il tasso di infezioni resistenti ai farmaci promuovendo un nuovo approccio diagnostico guidato. Ciò si ottiene offrendo, allo stesso tempo, chiari vantaggi economici e clinici a ospedali, medici e pazienti. Inoltre, stiamo studiando e sviluppando un nuovo approccio guidato dalla diagnostica per affrontare le infezioni fungine.

diagnosi fungina - Fungal diagnostics

CandID

Diagnosi Fungina - Fungal diagnostics, Candida mannan, albicans, glabrata, parapsilosis, krusei, dubliniensis, tropicalis, sepsis

Test qPCR multiplex CE IVD progettato per rilevare il DNA genomico di 6 specie di Candida comunemente isolate; C. albicans, C. glabrata, C. parapsilosis, C. krusei, C. dubliniensis e C. tropicalis. La candidosi invasiva è la malattia fungina più comune tra i pazienti ospedalizzati nel mondo sviluppato, e la candidemia è spesso citata come la quarta infezione del sangue più comune all’interno delle unità di terapia intensiva. CandID è validato su DNA estratto da colture fungine e da matrici clinicamente rilevanti (plasma, siero e sangue intero). Il kit è compatibile con i più comuni strumenti di estrazione del DNA e Real-Time PCR.

  • Sensibilità <1 genoma di Candida
  • Rilevazione in un range di 6 ordini di grandezza (n° target da <1 a 10^6)
  • Risultato in <1h dall’estrazione del DNA.
PIù INFORMAZIONISCARICA ARTICOLO

AurisID

Infezioni fungine invasive - rapid fungal diagnostics, Candida auris

Test CE IVD Real-Time PCR in grado di rilevare rapidamente DNA genomico di Candida auris.
La Candida auris, specie del genere Candida, è un patogeno multi-resistente emergente a livello globale, causa di infezioni nosocomiali. Da quando è stato isolato per la prima volta, C. auris è stato associato a infezioni del flusso sanguigno e delle ferite e ha causato epidemie ospedaliere in diversi paesi. C. auris è comunemente resistente al fluconazolo, farmaco antimicotico di prima linea, e ne sono stati segnalati ceppi multiresistenti. AurisID è stato validato su DNA estratto da coltura fungina e campioni di sangue (siero, plasma sangue intero) oltre che direttamente dal liquido di trasporto di tamponi di sorveglianza senza la necessità di uno step di estrazione del DNA. Il kit è compatibile coi più comuni strumenti di estrazione del DNA e Real-Time PCR.

  • Sensibilità <1 genoma di Candida auris
  • Rilevazione in un range di 6 ordini di grandezza (n° target da <1 a 10^6)
  • Risultato in <1h senza estrazione del DNA.
PIù INFORMAZIONISCARICA ARTICOLO

AspID

Infezioni fungine invasive - infezioni respiratorie - Respiratory infections, Aspergillus terreus

Test qPCR multiplex CE IVD progettato per rilevare DNA genomico di specie di Aspergillus clinicamente rilevanti. AspID® inoltre permette di discriminare le infezioni da A. terreus, un fungo intrinsecamente resistente all’amfotericina B. I saggi qPCR specifici per Aspergillus sono stati proposti come alternative alle procedure diagnostiche convenzionali per l’aspergillosi invasiva, in cui la diagnosi precoce e la tempestività di trattamento terapeutico sono fondamentali per la sopravvivenza del paziente. Il kit è validato su DNA estratto da siero, lavaggio bronco alveolare (BAL) e colture fungine. Il kit è compatibile coi più comuni strumenti di estrazione del DNA e Real-Time PCR.

  • Sensibilità <1 genoma di Aspergillus spp.
  • Rilevazione in un range di 6 ordini di grandezza (n° target da <1 a 10^6)
  • Risultato in <1.5h dall’estrazione del DNA.
PIù INFORMAZIONISCARICA ARTICOLO

PneumID

infezioni fungine invasive - respiratory infections, Pneumocystis, jirovecii

Test qPCR multiplex CE IVD progettato per rilevare il DNA genomico di Pneumocystis jirovecii. P. jirovecii è una causa comune di polmonite in soggetti con sistema immunitario compromesso. Questo organismo non può essere coltivato in vitro e di conseguenza la Real-Time PCR è indicata tra le procedure diagnostiche convenzionali per la polmonite da Pneumocystis. PneumID® è validato su DNA estratto da colture fungine e campioni respiratori clinicamente rilevanti (BAL). Il kit è compatibile coi più comuni strumenti di estrazione del DNA e Real-Time PCR.

  • Sensibilità <1 genoma di  jirovecii.
  • Rilevazione in un range di 6 ordini di grandezza (n° target da <1 a 10^6)
  • Risultato in <1h dall’estrazione del DNA.
PIù INFORMAZIONI

AspLFD (Aspergillus Lateral-Flow Device)

Aspergillus lateral flow test

Test immunocromatografico rapido per la rilevazione qualitativa di Aspergillus nel siero umano e nel BAL, da utilizzare come aiuto nella valutazione di pazienti con sospetta aspergillosi polmonare invasiva (IPA). AspLFD utilizza un Ab monoclonale che rileva le mannoproteine antigeniche prodotte dal fungo durante la crescita attiva.

  • Da siero con un semplice pretrattamento
  • Flessibilità d'uso: BAL non emorragico non richiede pretrattamento
  • Riduce i tempi: risultati in 15-40 minuti
  • Altamente sensibile: comprovata efficacia nella diagnosi di IPA
  • Altamente specifico: il target è un antigene specifico di Aspergillus spp.
PIù INFORMAZIONI

Rilevamento veloce di aspergillosi polmonare invasiva

Batteri


EurobioPlex Leptospira

kit diagnostici - diagnostic kit: test batteri, Dermatophytes, Trichophyton, rubrum, violaceum, Trichophyton tonsurans, Trichophyton mentagrophyte, Microsporum Canis, Epidermophyton floccosum

CE IVD kit che utilizza l’amplificazione della reazione a catena della polimerasi (RT-PCR) in tempo reale ed è progettato per il rilevamento qualitativo di Leptospira mediante amplificazione degli acidi nucleici di questo agente patogeno in un estratto di acido nucleico. Questo test è indicato per diagnosticare l’insorgenza di infezione da Leptospira nell’uomo o integrare una diagnosi comprovata o indeterminata. Questo kit è stato validato su plasma e urina.

Formato: 48 o 96 reazioni Convalidato su:
  • CFX96TM Real Time PCR detection system (Bio-Rad) con analisi su CFX Manager v 3.1 (Bio-Rad)
  • LightCycler480®Instrument II (Roche) con analisi su software LightCycler® 480 v1.5 (Roche)
  • T-COR 8TM-IVD (Tetracore Inc.) con software T-COR 8 SmartCTTM (autov1)
  • Limite di rilevazione: 5 copie/μL
  • Specificità: 99%
  • Sensibilità: 99%
PIù INFORMAZIONI

Oncologia


Siamo costantemente impegnati a supportare l'uso della medicina personalizzata al fine di migliorare la decisione clinica basata sui dati genomici, aumentando così la qualità della vita delle persone che soffrono di malattie genetiche e oncologiche.

Offriamo un'ampia gamma di test che utilizzano Real-Time PCR, analisi dei frammenti e NGS per soddisfare le diverse esigenze dei laboratori e dei pazienti. I nostri fornitori hanno anni di esperienza nel campo della genetica e dell'oncologia ei loro prodotti sono utilizzati abitualmente in prestigiose istituzioni in Europa.

real time pcr, oncologia, test genetici, genetics test

Kit screening BCR-ABL1

real time PCR: leucemia cronica mieloide - BCR, ABL, p210, p190, CML, chronic myeloid leukemia

Analisi qualitativa CE IVD Real-Time PCR che rileva la presenza delle varianti più comuni del riarrangiamento BCR-ABL1 (M-BCR-ABL1 (p210) e m-BCR -ABL1 (p190)), e la presenza del gene di riferimento ABL1.

PIù INFORMAZIONI

Kit screening PML-RARA

kit screening BCR, ABL, p210, p190, CML, chronic myeloid leukemia

Test qualitativo CE IVD che consente di determinare la presenza delle tre possibili varianti (bcr1, bcr2 e bcr3) del riarrangiamento t(15; 17) (q22; q21) di PML-RARA in una singola PCR reazione.

PIù INFORMAZIONI

Kit MPL

W515L, W515K, MPL gene, myeloproliferative neoplasm - test genetici - genetic test

Test multiplex CE IVD che consente di amplificare le mutazioni W515L (NM_005373.2: c.1544G> T) e W515K (NM_005373.2: c.1543_1544delTGinsAA) nel gene MPL.

PIù INFORMAZIONI

Kit NPM1

CE IVD test, NPM1, acute myeloid leukemia, exon 12, cytogenetics, CN-AML

Test multiplex CE IVD che consente di amplificare simultaneamente le varianti di inserzione più frequenti (sottotipi A, B e D) nell’esone 12 del gene NPM1.

PIù INFORMAZIONI

Kit CALR

kit test mutazioni genetiche - genetic disease test: CALR, INDEL, exon 9, calreticulin, myeloproliferative neoplasms, MPN

Analisi qualitativa CE IVD che valuta le mutazioni di inserzione o delezione (INDEL) nell’esone 9 del gene CALR in relazione alla dimensione dei frammenti di amplificazione ottenuti.

PIù INFORMAZIONI

Kit FLT3

mutazioni genetiche - genetic mutations: ITD mutations, FLT3, tyrosine kinase 3, acute myeloid leukemia, leucemia mieloide acuta

Analisi qualitativa CE IVD che valuta le mutazioni ITD del gene FLT3 in relazione alla dimensione dei frammenti di amplificazione ottenuti.

PIù INFORMAZIONI

Action OncoKitDX

Kit CE IVD compatibile con i seguenti strumenti Illumina: Illumina NextSeq500, Illumina NextSeq2000, Illumina HiSeq, Illumina NovaSeq. Il protocollo è stato validato e automatizzato sullo strumento di preparazione della libreria Agilent Magnis.

Ha le seguenti caratteristiche:

  • Kit dinamico che aggiorna i geni bersaglio del pannello secondo evidenze scientifiche.
  • Rilevamento di SNV e INDEL.
  • Analisi di fusioni e riarrangiamenti (SV) relativi a terapie mirate.
  • Rilevamento dell'instabilità dei microsatelliti (MSI).
  • Rilevazione di CNV dei geni selezionati, nonché perdite e guadagni in tutto il genoma.
  • Analisi farmacogenetiche associate alla risposta ai trattamenti chemioterapici.
  • Marcatura molecolare con UMI che aumenta la sensibilità dell'analisi bioinformatica.
  • Software di analisi incluso: Data genomics.
  • STID: Sistema integrato di identificazione del campione per la tracciabilità.
  • Copertura: 96,2% delle basi ricoperte ad una profondità di 100X.
  • Uniformità: 95,7% delle basi coperte a > 20% della copertura mediana.
  • Sensibilità: > 99,9%.
  • Specificità: > 99,9%.
  • Il limite di rilevamento (LOD) per SV, SNV e INDEL è del 5%.
  • Il limite di rilevazione per CNV è di 3 copie per le duplicazioni e 1 copia per le delezioni, purché l'infiltrazione del tumore con cellule non tumorali non sia superiore al 30%.

Il kit copre i seguenti geni di interesse:
SNVs and INDELs: AKT1 *, ALK, ARID1A, ATM, ATRX, BAP1, BRAF, BRCA1, BRCA2, CDH1, CHEK2, CTNNB1, EGFR, ERBB2, ESR1, FGFR1, FGFR4, GNA11, GNAIST1H3A, HIST1H3A, HIST1H3H , IDH1, IDH2, KIT, KRAS, MAP2K1, MET, MLH1, MSH2, MSH6, MTOR, MYC, NRAS, NTRK1, NTRK2, NTRK3, PALB2, PBRM1, PDGFRA, PIK3CA, PMS2 + 5’UTR, PTEN, POLD1, POLE , RET, ROS1, SDHA, SDHB, SDHD, TERT + 5’UTR, TSC1 *, TSC2 *, TP53 and VHL.
* Hotspot sequencing
SVs: ALK (intron 19), ATP1B1 (introns 3 and 4), BRAF (introns 7, 8, 9 and 10), EGFR (introns 7, 23, 24 and 25), ETV6 (introns 4 and 5), FGFR2 ( intron 17 and 3’UTR region), FGFR3 (intron 17 and 3’UTR region), NTRK1 (introns 8, 9, 10, 11 and 12), NTRK2 (introns 10 and 12), RET (introns 9, 10 and 11 ) and ROS1 (introns 31, 32, 33, 34 and 35).

PIù INFORMAZIONI

Haematology OncoKitDX

Kit CE IVD Illumina, solid tumors test, oncology - test tumori solidi, oncologia

Kit CE IVD compatibile con i seguenti strumenti Illumina: Illumina NextSeq500, Illumina NextSeq2000, Illumina HiSeq, Illumina NovaSeq. Il protocollo è stato validato e automatizzato sullo strumento di preparazione della libreria Agilent Magnis.

Ha le seguenti caratteristiche:

  • Kit dinamico che aggiorna i geni bersaglio del pannello secondo evidenze scientifiche.
  • Rilevamento di SNV e INDEL.
  • Consente la rilevazione di duplicazioni interne in tandem (ITD) in FLT3, presenti nel 20-27% delle AML.
  • Analisi di fusioni e riarrangiamenti (SV) relativi a terapie mirate e diagnosi di entità riconosciute dall'OMS.
  • Rilevazione di CNV dei geni selezionati, nonché perdite e guadagni in tutto il genoma, consentendo la rilevazione di alterazioni come ipo e iperploidie, guadagni o perdite di cromosomi completi (+8, -7, -17) o di regioni cromosomiche ( 5q, 7q, 11q), per esempio.
  • Analisi farmacogenetica associata alla risposta ai trattamenti chemioterapici e offerta di una guida facoltativa per l'aggiustamento della dose in ciascun caso.
  • Marcatura molecolare con UMI che aumenta la sensibilità dell'analisi bioinformatica.
  • Software di analisi incluso: Data genomics.
  • STID: Sistema integrato di identificazione del campione per la tracciabilità.
  • Copertura: 96,3% delle basi ricoperte ad una profondità di 100X.
  • Uniformità: 98,4% delle basi coperte a > 20% della copertura media.
  • Sensibilità: > 99%.
  • Specificità: > 99%.
  • Il limite di rilevamento (LOD) per SV, SNV e INDEL è del 2%.
  • Il limite di rilevabilità dei CNV, rispetto alle copie totali di un campione, è stato fissato al 20% in caso di perdita e al 10% per i guadagni da copia.

Il kit copre i seguenti geni di interesse:
SNVs and INDELs: ARID5B, ASXL1, ASXL2, ATRX, BCOR, BCORL1, BLNK, BRAF, CALR, CBL, CDKN2A, CDKN2B, CEBPA, CHIC2, CREBBP, CRLF2, CSF3R, CSNK1A1, CUX1, DDX41, DNT300, DDT300 ETNK1, ETV6, EZH2, FBXW7, FLT3, GATA1, GATA2 (and intron 4), GATA3, HAVCR2, IDH1, IDH2, IKZF1, IL7R, JAK1, JAK2, JAK3, KIT, KMT2A, KMT2C, KFRAS1, MPL NFE2, KFRAS1, , NOTCH1, NPM1, NR3C1, NRAS, P2RY8, PAX5, PHF6, PIGA, PPM1D, PTEN, PTK2B, PTPN11, RAD21, RB1, RUNX1, SETBP1, SF3B1, SH2B3, SMC1A, SMC3, SRP72, STAG1B2, STAG1B2, STAG1B2 , TET2, TP53, TYK2, U2AF1, WT1, ZRSR2.
SVs: ABL1  (5’UTR region, introns 1, 2 and 3),  ABL2  (introns 3, 4 and 5), BCR (introns 6, 13, 14, 15 and 19),  CBFA2T3  (introns 10 and 11 and region 3 ‘UTR),  CBFB  (intron 5),  CSF1R  (intron 11 and 13),  EPOR  (intron 7 and CDS exon 8),  ETV6  (introns 2, 3, 4 and 5),  FGFR1  (introns 7, 8, 9 and 10 ),  FUS  (introns 5, 6, 7, 8, 9, 11 and 14),  JAK2  (introns 8, 9, 10, 11, 15, 16, 17, 18 and 19),  KMT2A  (introns 6, 7, 8 , 9, 10, 11, 15, 22 and 29),  MEF2D  (introns 5 and 6),  MNX1  (introns 1 and 2), MYH11 (intron 7),  NPM1 (intron 4),  NUP214  (introns 1, 9, 16 and 17),  NUP98  (introns 10, 11, 12, 13 and 14),  PDGFRA  (introns 11 and 12),  PDGFRB  (introns 9, 10, 11 and 12) ,  RARE  (intron 2),  RBM15  (intron 1),  RUNX1  (intron 6),  SET  (intron 7),  STIL  (5’UTR region),  TAL1  (intron 3) and  TCF3  (introns 13, 14, 15, 16 and 17).

PIù INFORMAZIONI

Hereditary OncoKitDX

Kit CE IVD, Illumina, test tumori, tumors test, Oncology, cancer, hereditary

Kit CE IVD compatibile con i seguenti strumenti Illumina: Illumina iSeq, Illumina MiSeq, Illumina NextSeq500, Illumina NextSeq2000, Illumina HiSeq, Illumina NovaSeq. Il protocollo è stato validato e automatizzato sullo strumento di preparazione della libreria Agilent Magnis.

Ha le seguenti caratteristiche:

  • Kit dinamico che aggiorna i geni bersaglio del pannello secondo evidenze scientifiche.
  • Tipo di mutazioni analizzate: SNV, INDEL, CNV, ALU e altri grandi inserimenti
  • Resa: 99,5% delle basi ricoperte ad una profondità di 50X.
  • Uniformità: 99,2% delle basi coperte a > 20% della copertura media e il 90,0% delle basi coperte a > 50% della copertura media.
  • Sensibilità: > 99,9%
  • Specificità: > 99,9%

Il kit copre i seguenti geni di interesse:
50 geni: APC, ATM, BARD1, BMPR1A, BRCA1, BRCA2, BRIP1, CDH1, CDK4, CDKN2A, CHEK2, EPCAM, FAM175A (ABRAXAS1), FH, KIF1B, MAX, MEN1, MET, MLH1, MLH3, MRE11, MSH2, MSH3, MSH6, MUTYH, NBN, NF1, NTHL1, PALB2, PIK3CA, PMS2, POLD1, POLE, PTEN, RAD50, RAD51C, RAD51D, RB1, RET, SDHA, SDHAF2, SDHB, SDHC, SDHD, SMAD4, STK11, TM TP53, VHL, XRCC2

PIù INFORMAZIONI

BRCAaccuTest PLUS

Kit CE IVD per l’analisi dei geni BRCA1 e BRCA2 utilizzando il metodo sequenziamento di nuova generazione (NGS), che analizza il DNA genomico derivato dal sangue o dal tessuto FFPE.
Viene utilizzato in pazienti con carcinoma mammario e ovarico, pazienti con HBOC (sindrome ereditaria del cancro al seno e alle ovaie) e per la storia familiare o l’età di incidenza del cancro al seno.

  • Formato: 12 o 24 test
  • Compatibile con: Illumina/MiSeq, MiSeq R
  • Software di analisi incluso: CE NGeneAnalysis
  • Copertura: 99,9% delle basi coperte a una profondità di 200X in campioni germinali e 99,9% delle basi coperte ad una profondità di 1000X in campioni somatici
  • Uniformità: 100% delle basi coperte a > 20% della copertura media
  • Sensibilità: > 95%
  • Specificità: > 95%
PIù INFORMAZIONI

HEMEaccuTest DNA

Kit CE IVD, test malattie genetiche, genetic disease tests, kit diagnostici

Kit CE IVD destinato alla valutazione genetica molecolare di tumori ematologici maligni correlati a più geni come leucemia mieloide acuta, leucemia linfoide acuta, neoplasia mielodisplasia/mieloproliferativa, mieloma multiplo e linfoma. Questo kit può analizzare qualitativamente più varianti geniche nel DNA genomico isolato da sangue periferico, midollo osseo e linfonodi con sequenziamento di nuova generazione (NGS).

  • Formato: 48 o 96 test
  • Compatibile con: Illumina/MiSeq, MiSeq Dx
  • Software di analisi incluso: NgeneAnalysis (CE)
  • Limite di rilevazione: SNV 1% - INDEL 2%
  • Precisione: PPA 100% - PPV 100%
  • Sensibilità: 100%
  • Specificità: 100%

Il kit copre i seguenti geni di interesse:
108 geni: ABL1, ABL2, AKT1, ALK, ANKRD26, ASXL1, ATM, BCL2, BCL6, BCOR, BCR, BIRC3, BRAF, CALR, CBFB, CBL, CCND1, CDKN2A, CDKN2B, CEBPA, CREBBP, CRLF2, CSF1R, CSF3R, CXCR4 DDX41, DEK, DHX15, DKC1, DNMT3A,EBF1, EP300, EPOR, ETNK1, ETV6, EZH2, FBXW7, FGFR1, FIP1L1, FLT3,GATA1, GATA2, GATA3, IDH1, IDH2, IKZF1, IKZF2, IKZF3, IL3, IL7R, JAK1, JAK2, JAK3, KDM6A, KIT, KMT2A, KRAS, MECOM, MGA, MKL1, MLLT3, MPL, MTCP1, MYC, MYD88, MYH11, NF1, NOTCH1, NPM1, NRAS, NTRK3, NUP214, PAX5, PBX1, PCM1, PDGFRA, PDGFRB, PHF6, PML, PRPF8, PTPN11, RAD21, RARA, RB1, RBM15, RUNX1, RUNX1T1, SETBP1, SF3B1, SH2B3, SMC1A, SMC3, SRSF2, STAG2, STAT3, TAL1, TCF3, TERC, TERT, TET2, TLX1, TLX3, TP53, TYK2, U2AF1, WT1, ZBTB7A, ZRSR2.

PIù INFORMAZIONI

HEMEaccuTest RNA

Kit CE IVD, test malattie genetiche, genetic disease tests, kit diagnostici

Kit RUO destinato alla rilevazione completa dei trascritti di fusione e dei livelli di espressione genica rilevanti nelle neoplasie ematologiche. Questo test ha la capacità di utilizzare sangue periferico, midollo osseo e linfonodi, come aiuto nella diagnosi differenziale della neoplasia ematologica. Il HEMEaccuTest RNA è ai fini di un’appropriata classificazione e diagnosi differenziale attraverso l’analisi qualitativa della malignità ematologica.

Il kit copre i seguenti geni di interesse:
53 geni: ABL1, ABL2, BAALC, BCR, CBFB, CCND1, CCND2 CCND3, CRBN, CRLF2, CSF1R, DEK, ETV6, FGFR1, FGFR3, FIP1L1, FUS, GATA2, IGH, IL2RB, IL3, JAK2, KMT2A, MAF, MAFA, MAFB, MECOM, MKL1, MLF1, MLLT3, MYH11, NSD2, NUP214, NUP98, PBX1, PCM1, PDGFRA, PDGFRB, PHB, PHB2, PML, RARA, RBM15, RUNX1, RUNX1T1, TCF3, TYK2, WT1, GUSB*, HBS1L*, HPRT1*, SDHA*, TBP*.
* I geni in grassetto sono geni per il mantenimento delle funzioni cellulari base

PIù INFORMAZIONI

SOLIDaccuTest DNA

Kit CE IVD, solid tumors, tumori solidi, kit diagnostici - CE-IVD - Real-Time PCR

Kit CE IVD eccellente per esplorare le varianti associate ai tumori solidi utilizzando un metodo completo sequenziamento di nuova generazione (NGS). Riflette le ultime tendenze di ricerca ed è ottimizzato per lo scopo medico selezionando geni essenziali di tumori solidi, tra cui polmone, colon, seno, cervello della pelle, gastrico, tumori ovarici, ecc.

  • Formato: 48 o 96 test
  • Compatibile con: Illumina/MiSeq, MiSeq Dx
  • Software di analisi incluso: NgeneAnalysis (CE)

Il kit copre i seguenti geni di interesse:
84 geni: AKT1, ALK, APC, AR, ARAF, ARID1A, ATM, ATRX, BRAF, BRCA1, BRCA2, CCND1, CCNE1, CDH1, CDK4, CDK6, CDKN2A, CTNNB1, DDR2, EGFR, ERBB2, ERBB3, ERBB4, ESR1, EZH2, FBXW7, FGFR1, FGFR2, FGFR3, FHFOXA1, GATA3, GNA11, GNAQ, GNAS, H3F3A, HRAS, IDH1, IDH2, JAK1, JAK2, JAK3, KIT, KRAS, MAP2K1, MDM2, MET, MLH1, MSH2, MSH6, MTOR, MYC, MYCN, NF1, NOTCH1, NRAS, PALB2, PDGFRA, PIK3CA, PIK3R1, PMS2, POLE, PTEN, RAC1, RAF1, RB1, RET, RHOA, RICTOR, RIT1, SMAD2, SMAD3, SMAD4, SMARCA4, SMARCB1, SMO, SPOP, SRC, STK11, TGFBR2, TP53, TSC1, TSC2, VHL.

PIù INFORMAZIONI

SOLIDaccuTest RNA

Kit CE IVD, solid tumors, tumori solidi, kit diagnostici - CE-IVD - Real-Time PCR

Kit RUO utilizzato per rilevare fusioni geniche in più tipi di tumori solidi, indipendentemente dall’origine, utilizzando un metodo completo sequenziamento di nuova generazione (NGS). Inoltre, questo kit è progettato selezionando i principali geni dei tumori solidi, tra cui polmone, colon, seno, pelle, cervello, tumori ovarici ecc. Lo scopo ultimo di SOLIDaccuTest RNA è rilevare fusioni in geni correlati a vari tumori solidi e fornire prove di supporto per l’utilità clinica della prognosi, della diagnosi o delle implicazioni terapeutiche.

  • Formato: 48 o 96 test
  • Compatibile con: Illumina/MiSeq, MiSeq Dx
  • Software di analisi incluso: NgeneAnalysis (CE)

Il kit copre i seguenti geni di interesse:
29 geni: AKT3, ALK, BRAF, CLDN18, EGFR, ERAS, ERG, ESR1, ETV1, ETV4, ETV5, FGFR1, FGFR2, FGFR3, MET, MITF, NRG1, NTRK1, NTRK2, NTRK3, RAF1, RET, ROS1, RSPO2, RSPO3, TFE3, TFEB, BRCA1, BRCA2.

PIù INFORMAZIONI

SOLIDaccuTest DNA HRD

Kit CE IVD, solid tumors, tumori solidi, kit diagnostici - CE-IVD - Real-Time PCR

Kit RUO eccellente per esplorare varianti genetiche associate a tumori solidi utilizzando un metodo completo di sequenziamento di prossima generazione (NGS). Riflette le ultime tendenze di ricerca ed è ottimizzato per lo scopo medico selezionando geni essenziali di tumori solidi, tra cui polmone, colon, seno, pelle, cervello, gastrico, tumori ovarici ecc. Pertanto, lo scopo ultimo di SOLIDaccuTest DNA HRD è quello di rilevare mutazioni genetiche in vari tumori solidi.

  • Formato: 96 Test
  • Compatibile con: Illumina/MiSeq, MiSeq Dx
  • Software di analisi incluso: NgeneAnalysis (CE)

Il kit copre i seguenti geni di interesse:
111 geni: AKT1, ALK, APC, AR, ARAF, ARID1A, ATM, ATR, ATRX, BARD1, BLM, BRAF, BRCA1, BRCA2, BRIP1, CCND1, CCNE1, CDH1, CDK12, CDK4, CDK6, CDKN2A, CHEK2, CTNNB1, DDR2, EGFR, EMSY, ERBB2, ERBB3, ERBB4, ERCC1, ESR1, EZH2, FANCA, FANCD2, FANCF, FANCI, FANCM, FBXW7, FGFR1, FGFR2, FGFR3, FHFOXA1, GATA3, GNA11, GNAQ, GNAS, H3F3A, HRAS, IDH1, IDH2, JAK1, JAK2, JAK3, KIT, KRAS, MADD2LD, MAP2K1, MDM2, MET, MLH1, MRE11, MSH2, MSH6, MTOR, MYC, MYCN, NBN, NF1, NOTCH1, NRAS, PALB2, PDGFRA, PIK3CA, PIK3R1, PMS2, POLE, PTEN, RAC1, RAD50, RAD51, RAD51B, RAD51C, RAD51D, RAF1, RB1, RBBP8, RET, RHOA, RICTOR, RIT1, SLFN11, SMAD2, SMAD3, SMAD4, SMARCA4, SMARCB1, SMO, SPOP, SRC, STK11, TGFBR2, TP53, TP53BP1, TSC1, TSC2, VHL, XRCC1, XRCC5, XRCC6.

PIù INFORMAZIONI

ONCOaccuPanel

Kit RUO, diagnostics kit, solid tumors test.

Kit RUO capace di fare un pannello di sequenziamento completo che può essere in grado di profilare genomicamente campioni di tumori solidi. Questo prodotto può anche supportare l’identificazione di varianti rilevanti relative a vari tipi di tumori solidi, tra cui polmone, seno, ovaio, cervello, colon-retto, cancro allo stomaco, ecc. Questo kit di reagenti prepara librerie NGS con un metodo di ibridazione basato sulla cattura, che seleziona e amplifica i geni bersaglio dal DNA genomico estratto da tessuto FFPE di paraffina fissata alla formalina o campioni non FFPE. Varianti comuni di 344 geni correlati al cancro possono essere valutate utilizzando sonde a RNA in un singolo test. Copre 244 geni dell’intera regione dell’esone codificante, 100 geni della regione parziale dell’esone / hot-spot e 14 geni della regione intronica.

  • Formato: 30 o 60 test
  • Compatibile con: Illumina/NextSeq, NextSeq550Dx
  • Software di analisi incluso: NgeneAnalySis (CE)
  • Geni: Totale di 344 (244 esoni codificanti interi e 100 esoni parziali/hot-spot).

Regione parziale dell’esone/Hot-spot:
A1BG, ABCC5, ACVR2A, ADAMTS18, ADNP, AKAP7, AP1S1, ARV1, ASH1L, BAX, BTK, CASD1, CBL, CBX4, CCDC73, CD3G, CDH26, CEBPZ, CENPV, CIC, CKAP2, CLOCK, COBLL1, CPEB2, DLC1, DNAH12, DOCK3, DPAGT1, DYNC1I2, EBPL EPPK1, FBXL3, FGFBP1, FMN2, FRG2B, FXR1, GRIN3B, GTPBP2, IMPA1, INO80E, IRS1, KCTD16, KLF4, KNSTRN, KRT32, LIPT1, MADCA, M1MAX, MFSD14A, MFSD4B, MVK, MYO1A, NFE2L2, NIPA2, NNAT, NOS3, NUDT7, OR4M2, PABPC1, PCBP1 PCDHB16, PCMTD1, PPP2R1A, PRAMEF11, PREX2, PRIM2, RAC1, RASA4, RBBP8, RGS12, RHOA, RUFY2, SEC63, SF3B1, SLC23A2, SPRR3, SSTR4, STAMBPL1, STAT3, STAU2, SULT6B1, SYNJ2, TAS2R19, TAS2R31, TCF7L2, TEAD2, TMEM60, TMPRSS13, TPSD1, U2AF1, WDR55, WDR87, ZFP37, ZNF141, ZNF563.

Sequenza codice intero:
ABL1, ABL2, ABRAXAS1, AKT1, AKT2, AKT3, ALK*, APC, AR, ARAF, ARID1A, ARID1B, ARID2, ASXL1, ATM, ATR, ATRX, AURKA, AURKB, AURKC, AXIN1, AXL, BAP1, BARD1, BRAF*, BRCA1, BRCA2, BRD2, BRD3, BRD4 BRIP1, CBFB, CCND1, CCND2, CCND3, CCNE1, CD274, CDH1, CDK12, CDK4, CDK6, CDKN1A, CDKN1B, CDKN2A, CDKN2B, CDKN2C, CEBPA, CHEK2, CREBBP, CRIPAK, CSF1R, CTNNB1, DDR1, DDR2, DDX3X, DNMT3A, DOT1L, DPYD, EGFR*, EPHA3, EPHB4, ERBB2, ERBB3, ERBB4, ERCC2, ERCC4, ERG, ERRFI1, ESR1, ETV1, ETV4, ETV5, ETV6, EWSR1, EZH2, FANCA, FANCB, FANCC, FANCD2, FANCE, FANCF, FANCG, FANCI, FNACL, FANCM, FBXW7, FGF4, FGF19, FGFR1, FGFR2, FGFR3, FGFR4, FLCN, FLT1, FLT3, FLT4, FOXL2, FUBP, GATA2, GEN1, GNA11, GNAQ, GNAS, H3F3A, HDAC9, HGF, HLA-A, HLA-B, HLA-C, HLA-DRB1, HNF1A, HRAS, IDH1, IDH2, IGF1R, IGF2, JAK1, JAK2, JAK3, KDR KIT, KMT2A, KRAS, LRP1B, LTK, MAP2K1, MAP2K2, MAP2K4, MAP3K1, MAP3K4, MAPK1, MAPK3, MAPK8, MCL1, MDM2, MDM4, MED12, MEN1, MET, MITF, MLH1, MPL, MRE11, MSH2, MSH6, MTAP, MTOR, MYC, MYCN, NBN NF1, NF2, NFKBIA, NKX2-1, NOTCH1, NOTCH2, NOTCH2NL, NOTCH3, NOTCH4, NRAS, NTRK1*, NTRK2, NTRK3, NUTM1, PALB2 PARP1, PBRM1, PDGFB, PDGFRA, PDGFRB, PIK3CA, PIK3CB, PIK3CD, PIK3R1, PIK3R2, PMS2, POLE, PPARG, PTCH1, PTCH2, PTEN, PTPN11, RAD50, RAD51, RAD51C, RAD51D, RAF1, RARA, RB1, RET*, RICTOR, RNF43, ROS1*, RSPO1, RSPO2, RUNX1, SDHA, SDHB, SDHC, SDHD, SETD2, SLX4, SMAD2, SMAD4, SMARCA4, SMARCB1, SMO, SOX2, SOX9, SPOP SRC, STK11, SYK, TERTpromoTtEeTr2 TMPRSS2, TOP1, TOP2A, TP53, TSC1, TSC2, UBE2T, VHL, WT1, XPO1, XRCC2, ZNRF3.
*Inclusi introni parziali

PIù INFORMAZIONI

TP53 OncoKitDX

Kit diagnostici CE IVD, Illumina, mutazioni genetiche, DNA, genetic mutation

Kit CE IVD progettato per identificare mutazioni puntiformi e piccole inserzioni e delezioni all’interno delle regioni codificanti, del promotore (5’UTR) e della parte non codificante dell’esone 1 e 2, nonché la mutazione del sito di giunzione sul gene TP53. Questo kit è ottimizzato per rilevare mutazioni germinali e somatiche nel DNA genomico estratto da biopsie di sangue periferico o tessuto, mediante PCR multiplex convenzionale e sequenziamento di nuova generazione (NGS).

  • Formato: 96 Test
  • Compatibile con: Illumina
  • Copertura: 99,4% delle basi coperte con profondità minima di sequenziamento 500X e 98,5% a 1000X
  • Copertura uniforme: il 100% degli ampliconi è coperto oltre il 20% della copertura media
  • Sensibilità e specificità: 99,9%
PIù INFORMAZIONI

Genetica


HLAaccuTest All

Sequenziamento DNA, DNA sequencing, RUO, kit diagnostici, CE IVD - Real-Time PCR

Il kit disponibile CE IVD e per RUO è un dispositivo medico per la tipizzazione HLA (antigene leucocitario umano) in grado di identificare antigeni di istocompatibilità ad alta risoluzione utilizzando il sequenziamento di nuova generazione (NGS). HLAaccuTest All per la tipizzazione di HLA utilizza DNA estratto dal sangue intero e può essere applicato sul trapianto di organi, compresso il trapianto di cellule staminali ematopoietiche.

  • Formato: 24 o 96 test
  • Compatibile con: Illumina/MiSeq, MiSeq Dx
  • Software di analisi incluso: EasyHLAanalyzer
  • Validità clinica: 99,7%
  • Precisione: 100%

Target: HLA Locus
Classe I: A, B, C
Classe II: DRB1, DRB3, DRB4, DRB5, DQA1, DQB1, DPA1, DPB1.

PIù INFORMAZIONI